Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

IUPAC Conference

6TH International IUPAC Conference

Sustainability through Green Chemistry

 

4-8 settembre Venezia

Le Conferenze Internazionali IUPAC sulla Chimica Verde sono tenute ogni due anni, ed in questo caso perla prima volta in Italia. Riuniscono un gran numero di scienziati ed esperti da tutto il mondo in ottica di poter scambiare idee sulla chimica sostenibile e sulle tecnologie chimiche.
I Chimici Professionisti sono presenti per poter dare il loro apporto correlato all'esperienza professionale maturata nell'utilizzo e sviluppo di tecnologie significative e all'avanguardia da un punto di vista scientifico, industriale ed economico, tecnologie che garantiscano uno sviluppo futuro sostenibile in ottica di economica circolare.
La Conferenza ha come scopo valorizzare nella società la Chimica intesa come valore produttivo e nel contempo collegata alla preservazione dell'ambiente e della salute. Si porrà |'accento nel riconoscere il ruolo che i Chimici hanno nella società all'interno della quale sono in grado di creare un dialogo costruttivo con politici, economisti, impresa e portare avanti delle attività mirate a migliorare la società.

L'evento scientifico vedrà la partecipazione attiva di organizzazioni internazionali come UNESCO, Organisation for the Prohibition of Chemical Weapons (OPCW), di agenzie di ricerca quali Riken (Giappone), ACS - Green Chemistry Institute (Stati Uniti), ed il Consiglio Nazionale delle Ricerche
CNR e di associazioni imprenditoriali quali il CEFIC (Conseil Européen des Fédérations de l'Industrie Chimique).
La Conferenza ha già ricevuto il patrocinio della Regione Veneto e della Città Metropolitana di Venezia, nonché del Ministero degli Esteri, MIUR, Ministero della Salute, MISE, Ministero dell'Ambiente, Ministero dei Beni Culturali, Ministero della Giustizia.
E' inoltre prevista la partecipazione dei docenti della Scuola Media Superiore Italiana, agevolata dal patrocinio e della circolare prot. N. 0002181 del 16.06.2016 del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca italiano, volta a diffondere direttamente idee e concetti tra gli studenti, sensibilizzando le nuove generazioni al concetto di chimica verde e di sostenibilità.
Il Consiglio Nazionale dei Chimici in accordo con gli organizzatori IUPAC, ha previsto per i Chimici iscritti agli Ordini Professionali:
- il riconoscimento di crediti formativi professionali CFP per la/le giornata/e di presenza alla conferenza;
- una quota di iscrizione ridotta denominata "Consiglio Nazionale dei Chimici Member" per l'intera conferenza o per le singole giornate. Tale quota prevede uno sconto pari al 20% sulla tariffa base, ovvero un importo di 540,00€ per I'intera conferenza ed un importo pari al 35% della tariffa ridotta per una singola giornata (190,00 €).
Clicca il link ->qui<- 

programma scientifico e dei topics dell'evento ->qui<-

 

Informazioni aggiuntive